Top Player

FEDERICO CHIESA – FIORENTINA

federico chiesa fantacalcio

FEDERICO CHIESA

Nato il: 25 Ottobre 1997
Luogo di nascita: Genova
Nazionalità: Italia
Ruolo: esterno d’attacco
Fan Facebook: 15 mila
Followers Instagram: oltre 75 mila

Crescita valore di mercato
2014 – Fiorentina – 50 mila Euro
Oggi –Fiorentina – 40 MLN Euro

Quotazione Fantacalcio

14

Buon sangue non mente

Federico Chiesa, classe 1997, è il nuovo che avanza nel panorama calcistico italiano. 20 anni di puro talento combinati con una professionalità che molti giocatori si sognano.

In meno di due stagioni il figliol prodigo viola è diventato l’idolo della tifoseria della Fiorentina, a maggior ragione dopo la diaspora che ha visto la partenza di pezzi da novanta come Borja Valero, Nikola Kalinic e Federico Bernardeschi.

Quando vedi Federico Chiesa molti rivedono il padre Enrico, il dribling stretto, i cambi direzione e il tiro forte e preciso. Tutte qualità che lo hanno portato alla ribalta a Firenze e sui taccuini dei principali club in Italia e in Europa.

Miglior talento U21 dell’ultima stagione, Chiesa Junior è diventato ormai uno dei pezzi pregiati della nostra serie A e delle aste di Fantacalcio di tutta Italia grazie alle capacità realizzative e di assistman.

Dalla Primavera Viola alla prima squadra

Nel 2007 entra nelle giovanili della Fiorentina e si fa le ossa nelle varie categorie viola fino a quando Paulo Sousa lo nota in allenamento e ne rimane folgorato. Il tecnico portoghese non tarda a portarlo in prima squadra facendolo esordire nella stagione 2016-2017 dove colleziona la bellezza di 27 presenze con 3 gol e 3 assist. Quell’anno parte titolare alla prima di campionato in Juventus-Fiorentina davanti a giocatori come Dybala e all’esordiente Higuain.

Sul finire del suo primo anno da professionista è chiaro che il titolare della fascia della Fiorentina è diventato Federico. Nonostante l’esonero di Paulo Sousa nell’estate della stagione 2017-2018, Federico Chiesa ai nastri di partenza è una delle stelle più luminose che la Serie A può vantare.

Federico Chiesa – l’antidivo

 “Non mi vedrete mai alla guida di un Cayenne”. Così risponde Federico Chiesa quando i giornalisti lo esaltano in conferenza stampa o lo incalzano sulle voci di mercato che o riguardano.

Federico si è iscritto nel 2015 all’Università per essere sicuro di potersi creare un futuro anche al di fuori del calcio. È questo atteggiamento da normal one che lo rende speciale non solo agli occhi dei tifosi della Fiorentina.

Classe, professionalità e umiltà in un giocatore capace di giocare ala, seconda punta di movimento e tornante tutta fascia, in due parole Federico Chiesa.

Un fenomeno in campo e, soprattutto, fuori.

 

Scopri la lista completa con le quotazioni di tutti i giocatori del Fantacalcio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *